Zen sul ghiaccio sottile
REGIA: Margherita Ferri
CAST: Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi
CREDIT: Italia 2018. 94'

LUNEDI 19 NOVEMBRE ORE 21.00 • ULTIMO GIORNO • ULTIMO SPETTACOLO

«Zen sul ghiaccio sottile è una storia di formazione, che segue il percorso emotivo di Maia, detta Zen: un’adolescente in cerca della propria identità di genere, per questo incompresa e bullizzata dai propri coetanei. Come regista, mi è sempre interessato dare vita e centralità a personaggi che vivono ai margini delle proprie comunità. Il film infatti racconta il disagio e le lotte che deve affrontare chi non si conforma ai ruoli di genere e all’eteronormatività imposta dalla nostra società.
Ho cercato di raccontare la storia di Maia giustapponendo le sue emozioni al paesaggio dell’Appennino emiliano, bellissimo e dimenticato. Ho voluto esplorare la relazione tra la “produzione del paesaggio” e l’identità di chi vive quei territori, lavorando sull’idea di “paesaggio emotivo”: uno strumento per stimolare lo spettatore visivamente e accompagnarlo nella dimensione più profonda dei personaggi.» (Margherita Ferri)

VIDEO

PHOTOGALLERY

CINEMA MIGNON
Cinema Mignon Mantova
ARENA ESTIVA MIGNON
Cinema Mignon Mantova
ARENA ESTIVA CAMPIANI
Cinema Mignon Mantova