Dogman
REGIA: Matteo Garrone
CAST: Marcello Fonte
CREDIT:

LUNEDI 16 LUGLIO ORE 21.30 - MARTEDI 17 LUGLIO ORE 21.30

Dogman, il nuovo film di Matteo Garrone, è nei cinema dal 17 maggio: se ne sta parlando perché la storia che racconta si ispira a un noto delitto di fine anni Ottanta, perché l’attore protagonista è stato premiato a Cannes e perché il film sta piacendo. 

Garrone ha spiegato più volte che il “delitto del canaro della Magliana”, il quartiere di Roma dove abitavano Ricci e De Negri, è stato solo un punto di partenza, perché i personaggi del suo film hanno altri nomi e vivono in un altro tempo e in un altro posto. «Il fatto di cronaca rimane semplicemente uno spunto», ha detto Garrone: «non c’è stato nessun tentativo di ricostruire i fatti come sono andati» o di dire che i personaggi «corrispondono a quelli del fatto di cronaca». 

Del suo film, Garrone ancora ha detto: «La storia mi attraeva per certi versi e per altri mi allontanava, in particolare la parte cruenta del fatto di cronaca, non mi ispirava proprio. Mi è sempre sembrata qualcosa di già visto al cinema, il buono che diventa mostro comeCane di paglia o Un borghese piccolo piccolo». E poi: «La strada che abbiamo trovato è molto meno battuta e meno vista, mi pare più interessante, il protagonista non si trasforma mai in un mostro, nonostante quello che gli accade, così rimani fino alla fine con lui».

CINEMA MIGNON
Cinema Mignon Mantova
ARENA ESTIVA MIGNON
Cinema Mignon Mantova
ARENA ESTIVA CAMPIANI
Cinema Mignon Mantova