Toggle navigation
C:\fakepath\brother sito.jpg

BROTHERHOOD

di Francesco Montagner — Italia-Rep. Ceca, 2021, 97'

Con Jabir Delić, Usama Delić, Uzeir Delić, Ibro Delić.

Cinema mignon  TRAILER
Cinema mignon  ACQUISTA BIGLIETTO ONLINE

Nessuna proiezione in programma

Trama

Tre fratelli bosniaci, liberi dalla presenza di un padre autoritario, lottano

per diventare uomini, affrontando un destino apparentemente segnato

Recensione

"Brotherhood non è solamente un romanzo di formazione: è una favola contemporanea, una storia universale sul significato di essere fratelli. È un’indagine su cosa significa diventare uomini, con la capacità di accettare di deludere chi ci ha cresciuto, se questo significa poter diventare la persona che si vuole essere. Imparare a lasciar andare l’infanzia e l’adolescenza per diventare adulti, con tutte le sofferenze e i sacrifici che comporta.

Crescendo nella campagna veneta negli anni 2000, ho sempre avuto un forte sentimento di frustrazione verso un ambiente in cui non mi riconoscevo, e mi sentivo prigioniero di un contesto che sentivo freddo e inadatto alla mia crescita umana e professionale. Lo stesso sentimento di impotenza, e di ansia esistenziale, mista a una forte determinazione, che ho trovato nei tre fratelli Jabir, Usama e Uzeir. Curiosi come tutti gli adolescenti, ho visto in loro una forte voglia di trovare la propria strada, capire che uomo essere, abbandonando un mondo arcaico che li ha influenzati fin da bambini." (Francesco Montagner)