Eventi e rassegne

Il Cinema Mignon di Mantova, accanto alla normale programmazione di film in prima visione, propone rassegne tematiche ed eventi speciali. Si tratta di iniziative particolari realizzate spesso in collaborazione con associazioni, enti, circoli culturali, con speciali modalità di accesso!

 

Dentro la notizia

rassegna-Dentro-Notizia.gif



E’ scontato rammentare che il cinema è un mass-media. Meno scontato è puntualizzare che il cinema è sempre informazione, anche quando essa non ne costituisce la tematica principale o l’intenzione. Sullo schermo si filtra, si orienta, si deforma l’evento – in modo sia volontario che indiretto –, ma si attira comunque l’attenzione su di esso. E non solo attraverso la forma del documentario. La messa in scena finzionale, se si basa su fatti reali o realistici, comporta inevitabilmente un’interpretazione, un’opinione, al minimo un punto di vista. Ecco il nodo: il cinema, dato che alla funzione narrativa non può non aggiungere la valenza testimoniale, deve farsi carico di controllare gli altri mezzi di comunicazione di massa. Film su quel “quarto potere” che è la stampa, sul “quinto” (la tv), sul “sesto” (il web) sono necessari e fatali. Il cinema deve poi naturalmente riflettere su se stesso, sulla propria vocazione a scandalizzare e scandalizzarsi di fronte ad ogni abuso, soprattutto in direzione di un addomesticamento o, peggio, di un capovolgimento della verità. All’occorrenza, costituirsi come contro-potere; gli può spettare insomma il diritto di replica, spesso negato altrove. Questa breve rassegna cerca di focalizzare la spinosa questione, presentando esempi di cinema che, a diverso titolo, si spingono “dentro la notizia”.

 

Venerdì 13 novembre 2009 - Ore 18,00
Pierre Sorlin, Università Sorbonne III, Parigi
NUOVE TECNICHE DI DISINFORMAZIONE
A seguire:
VIDEOCRACY
un film documentario di Erik Gandini. Italia/Svezia 2009. 85'.

Martedì 17 novembre - Ore 21,00
Salvatore Gelsi, sociologo dei mass-media
L’INSOSTENIBILE BIOGRAFIA DEL QUARTO POTERE
A seguire:
IL CAIMANO
un film di Nanni Moretti. Con Silvio Orlando, Elio De Capitani, Jasmine Trinca, Nanni Moretti. Italia 2006. 112'.

Martedì 24 novembre ore 21,00
Davide Gorni, Corriere della sera
OBIETTIVITÀ E VERITÀ DELLA NOTIZIA
A seguire:
LA GIUSTA DISTANZA
un film di Carlo Mazzacurati. Con Valentina Ludovini, Fabrizio Bentivoglio, Giuseppe Battiston, Ahmed Hefiane. Italia 2007.106'.

Giovedì 26 novembre - Ore 21,00
Massimo Patrone, Cineteca Griffith
L'INFORMAZIONE AI TEMPI DELLA CONTROINFORMAZIONE
A seguire:
SBATTI IL MOSTRO IN PRIMA PAGINA
un film di Marco Bellocchio. Con Gian Maria Volontè, Laura Betti, Massimo Patrone, Fabio Garriba. Italia 1972. 93'

Martedì 1 dicembre - Ore 21,00
Andrea Purgatori, sceneggiatore
Marco Risi, regista
RACCONTARE LA CRONACA AL CINEMA
A seguire:
FORTAPASC
un film di Marco Risi. Con Libero De Rienzo, Valentina Ludovini, Michele Riondino, Ennio Fantastichini. Italia 2008. 113'.

Mercoledì 2 dicembre - Ore 21.00
Daria Bonfietti, associazione vittime della strage di Ustica
IL DIRITTO DI SAPERE, IL DOVERE DI INFORMARE
A seguire:
IL MURO DI GOMMA
un film di Marco Risi. Con Corso Salani, Angela Finocchiaro, Ivano Marescotti, Antonello Fassari. Italia 1991. 118'.

Martedì 8 dicembre - Ore 18.00
Tiziana Abate, Il Giorno
INDRO MONTANELLI, SOLTANTO UN GIORNALISTA?
A seguire:
I SOGNI MUOIONO ALL’ALBA un film di Indro Montanelli, Mario Craveri, Enrico Gras. Con Lea Massari, Aroldo Tieri, Mario feliciani, Renzo Montagnani. Italia 1961. 92'.